Analisi coppia serraggio

I sistemi di avvitamento di precisione, permettono serraggi esatti, dove coppia e posizionamento del serraggio garantiscono la Qualità e Affidabilità del prodotto.

Richiesta

Un sistema di misura in grado di adattarsi a segnali analogici da schede precondizionate o da sensori a ponte, con necessità di condizionamento. Misura di picchi anche per dispositivi impulsivi. Filtraggio con possibilità di regolazione delle soglie.

Soluzione

Software Bytelabs ATAP Configurazioni di acquisizione basate su cDAQ e relativi moduli o USB 6210 di NI. Collegamento dati a ByteGS per la taratura, introducendo il nostro sistema per la gestione del Parco Strumenti.

Risultati

Precisione nella misura. Rilievo automatico di picchi. Campionamento a 25KHz Integrazione con ByteGS con automazione dei processi di verifica.

Tecnologia

cDAQ , USB-6210, LabVIEW

Il nostro cliente produce e commercializza sistemi per avvitatura industriale.

Per garantire la qualità del prodotto, si rende necessario il monitoraggio continuo ed eventuale ricalibrazione dei parametri di serraggio.

A seconda del sensore utilizzato per la calibrazione è verifica, è possibile misurare coppia o coppia/angolo.

Il software ATAP nasce per la registrazione di Forza, Coppia, Posizione.

La configurabilità dei canali di misura ha permesso di integrarlo immediatamente.

Il sistema ATAP è basato su tecnologia NI cDAQ o NI USB multifunzione permettendo una migliore versatilità, adattandosi a segnali diversi.

Le postazioni di misura sono collegate fra di loro ad HMI, per passare le impostazioni necessarie , selezionando il modello di avvitatore.

Il sistema si completa con ByteGS, per la taratura, confrontando la misura con calibratori di precisione.

Risultati apprezzati:

  • Precisione nella misura.
  • Rilievo automatico di picchi anche su dispositivi impulsivi con campionamenti fino a 25KHz.
  • Collegamento al sistema di produzione
  • Integrazione con ByteGS con automazione dei processi di verifica.
Realizzazione di un software labVIEW, su controllore PXI RT.
Software Bytelabs ATAP Configurazioni di acquisizione basate su cDAQ e relativi moduli o USB 6210 di NI. Collegamento dati a ByteGS per la taratura, introducendo il nostro sistema per la gestione del Parco Strumenti.
La soluzione è la scelta di utilizzare un comparatore meccanico, ad alta precisione e con connettività wireless. E’ stata studiata una connessione seriale virtuale e un protocollo SCPI, per rendere possibile la individuazione del dispositivo i comandi di preset per l’azzeramento e la lettura ad alta velocità della misura.
Soluzione proposta
Il simulatore è stato realizzato su tecnologia NI cRIO dove l’algoritmo di simulazione dei motori ed encoder sono sviluppati su fpga. Il layer RT si incarica della comunicazione con l’host PC, gestendo l’elevato stream di dati grezzi che sono trasformati ed elaborati incrociando i dati di conversione per ottenere velocità, posizione all’albero, posizione cinematismo, coppia, assorbimenti. Ogni dispositivo simulato comunica via ethercat come gli originali .