Nominare i file automaticamente con un numero univoco

Associare un nome file in automatico che non crei duplicati.
Per dare un numero univoco ad un file si può utilizzare la data, l’ora e volendo anche i secondi generati dall’orologio di sistema. Con la funzione “Get Data/time string” si ottengono due stringhe(data e ora), togliendo tutti i caratteri e lasciando solo il numero, si ottiene una stringa che non può essere duplicata se non inferiore al sec. Per togliere i caratteri “/” e “.” che mi genererebbero errori perchè sono caratteri chiave per il sistema e quindi non è possibile utilizzarli come nome di un file, si può utilizzare il file “Search and replace string”, come nel vi snippet sotto (snippet = trascinalo sul tuop diagramma a blocchi per avere già il codice reale). Si può ottenere un numero univoco anche con il tick count (il problema è che si ottengono distanze numeriche grandi tra i file, risolvibile dividendo il tick count ottenendo quindi la parte in secondi). Bisogna ricordarsi che tick count conta fino a 2^32 = 4294967295, quindi si resetta, con la duplicazione dal 424967296 file (in quanto verrebbe dato come 1).

Potrebbe interessarti anche

Refactoring in LabVIEW.

Il refactoring in LabVIEW è un processo di ristrutturazione di codice, funzionante correttamente, con lo scopo di renderlo leggibile, manutenibile ed espandibile.

Malleable VI

I VIM o VI malleable, sono Vi polimorfi sul dato. Sono da tenere in considerazione nella creazione delle proprie API.

Variabili Locali e Globali

Local e Global Variable sono utili, facili da implementare, ma attenzione a non abusarne. In questo articolo cerchiamo di vederne l'utilizzo migliore, almeno dal nostro punto di vista.

Manutenzione predittiva: significato e obiettivi

Cosa significa svolgere manutenzione predittiva? Effettuare interventi mirati sui macchinari, per prevenire i guasti con largo anticipo.

WATS e OEE

WATS ha migliorato una delle sue features più importanti: l’OEE. Il focus sulla produttività è una sfida costante per le imprese, non di meno in un settore competitivo come quello della manifattura elettronica.

La manutenzione predittiva

Manutenzione predittiva per intervenire sul macchinario prima che si guasti. Fermi di produzione evitati, riduzione costi e pianificazione interventi.