LANGLOC – tradurre le etichette dei controlli in modo automatico

Quante volte ci capita di dover modificare il testo delle etichette sulle Interfacce e magari ci è stato richiesto che questo sia fatto dopo aver compilato il nostro eseguibile.

Un unico VI da posizionare all'interno del diagramma e un file di supporto esterno niente programmazione aggiuntiva.
LANGLOC è questo, una serie di vi che se volete potete usare per ampliare le caratteristiche (esempio boolean Text, visibilità etc.)
E' sufficente inserire il VI_caption_translators.vi nel vi da tradurre, creare un file language.txt (formattato come un foglio excel) con la label dei controlli da tradurre, le traduzioni nelle lingue desiderate; visualizzare come etichetta la cation al posto della label e il gioco è fatto.

 

Potrebbe interessarti anche

Refactoring in LabVIEW.

Il refactoring in LabVIEW è un processo di ristrutturazione di codice, funzionante correttamente, con lo scopo di renderlo leggibile, manutenibile ed espandibile.

Malleable VI

I VIM o VI malleable, sono Vi polimorfi sul dato. Sono da tenere in considerazione nella creazione delle proprie API.

Variabili Locali e Globali

Local e Global Variable sono utili, facili da implementare, ma attenzione a non abusarne. In questo articolo cerchiamo di vederne l'utilizzo migliore, almeno dal nostro punto di vista.

Manutenzione predittiva: significato e obiettivi

Cosa significa svolgere manutenzione predittiva? Effettuare interventi mirati sui macchinari, per prevenire i guasti con largo anticipo.

WATS e OEE

WATS ha migliorato una delle sue features più importanti: l’OEE. Il focus sulla produttività è una sfida costante per le imprese, non di meno in un settore competitivo come quello della manifattura elettronica.

La manutenzione predittiva

Manutenzione predittiva per intervenire sul macchinario prima che si guasti. Fermi di produzione evitati, riduzione costi e pianificazione interventi.