Se si vuole modificare le propietà di un controllo, il metodo più semplice e veloce è fare tasto destro sul controllo (sia da Front Panel che Block Diagram) e selezionare, “create/property node”.

Questa operazione crea sul diagramma un property node (si può modificare passandoci sopra con il tools “dito”) autorefenziato al controllo.

Tuttavia, se si vuole riusare la stessa property node su diversi controlli e su vi diversi, è più efficente pensare di creare una reference del controllo quindi creare il property node dalla reference, estendere il property node (basta tirare in giù con il tool freccetta) alle propietà che si vogliono modificare, impostare con tasto destro sul property node “Change all to write”, aggiungere i controlli adeguati e soprattutto aggiungere la chiusura del reference node.

Un esempio per la modifica delle property blinking e BGcolor di un controllo numeric è mostrato nell’immagine sotto:

Ora selezionare il property node e dal menu “Edit” selezionare “Create subvi”, questo potrà essere utilizzato per altri controlli dello stesso tipo e su altri vi, semplicemente associandogli la reference del controllo numerico desiderato.

Ora si possono eseguire comandi di gruppo, aiutati dagli array per esempio utilizzando un array di reference e un index array oppure se i controlli sul front panel sono esattamente dello stesso tipo con la property “controls[]” della property “Front Panel” partendo dalla reference “this vi”

Alcune propietà come blinking sono comuni a quasi tutti i controlli, mentre altre sono specializzate sul tipo di controllo.

Un esempio pratico potrebbe essere un pannello con un boolean, un paio di indicatori e un string, e si vule farli lampeggiare allo scatenarsi di un evento tutti insieme.

In questo caso immediatamente si può utilizzare il property node “control[]” e un for loop per impostare a true la propietà blinking su tutti i controlli presenti.

Si osservi sempre come tutte le proerty vengono chiuse sempre e in ordine inverso di chiamata.

Condividi: