Sistema per il test fuori linea di trasduttori di posizionamento.Il test deve individuare alcune difettosità dei trasduttori.Il DUT comunica con l’applicazione per impostare le varie fasi di collaudo e una scheda dedicata legge le uscite analogiche del trasduttore, e le restituisce al programma per visualizzare la forma d’onda relativa.collaudo_nobrand collaudo2nobrandL’applicazione ha lo scopo di facilitare le operazioni di configurazione e di valutazione del test.I tempi di collaudo sono stati notevolmente ridotti e la possibilità di rivedere l’esito dato dall’utente e dall’applicazione ha contribuito a ridurre i falsi scarti e i falsi positivi.Tutte le fasi sono guidate da immagini e indicazioni, in particolare per l’attrezzaggio e il disattrezzaggio del test. L’Applicazione é realizzata in ambiente LabVIEW 2014.   

Collaudo trasduttori piezoelettrici

Richiesta

Realizzare un sistema per prove di durata distribuito per 30 postazioni e tutte interconnesse al sistema di registrazione test.

Soluzione

L'azienda aveva già a disposizione un database utilizzato per registrare le richieste prove, l'idea realizzata è stato di aggiungere nel database un modulo per poter registrare i test utilizzando i dati di richiesta e connettendo i risultati direttamente nello stesso.La seconda parte è stata di creare un pannello per un banco singolo che potesse essere configurabile da un file di configurazione esterno, il banco così realizzato viene replicato in funzione di quanti banchi si hanno disponbili, permettendo un espansione futura.Le sequenze dei test di durata, vengoo definite dall'utente mediante sequenze ripetibili, questo ci ha permesso di configurare al meglio le varie tipologie di ciclatura.

Risultati Ottenuti

L'azienda aveva già a disposizione un database utilizzato per registrare le richieste prove, l'idea realizzata è stato di aggiungere nel database un modulo per poter registrare i test utilizzando i dati di richiesta e connettendo i risultati direttamente nello stesso.La seconda parte è stata di creare un pannello per un banco singolo che potesse essere configurabile da un file di configurazione esterno, il banco così realizzato viene replicato in funzione di quanti banchi si hanno disponbili, permettendo un espansione futura.Le sequenze dei test di durata, vengoo definite dall'utente mediante sequenze ripetibili, questo ci ha permesso di configurare al meglio le varie tipologie di ciclatura.

Tecnologie Utilizzate

L'azienda aveva già a disposizione un database utilizzato per registrare le richieste prove, l'idea realizzata è stato di aggiungere nel database un modulo per poter registrare i test utilizzando i dati di richiesta e connettendo i risultati direttamente nello stesso.La seconda parte è stata di creare un pannello per un banco singolo che potesse essere configurabile da un file di configurazione esterno, il banco così realizzato viene replicato in funzione di quanti banchi si hanno disponbili, permettendo un espansione futura.Le sequenze dei test di durata, vengoo definite dall'utente mediante sequenze ripetibili, questo ci ha permesso di configurare al meglio le varie tipologie di ciclatura.

Titolo Slide 2
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 3
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Precedente
Successivo

Condividi: